Figc: rinviato il Consiglio Federale, unica certezza gli stadi vuoti

0
23

Inter, la Figc ha deciso di rinviare a data da destinarsi la riunione prevista per l’8 maggio che avrebbe dovuto decidere la data di ripartenza dei campionati

Logo FIGC

INTER SALTA L’ASSEMBLEA FIGC/ Avrebbe dovuto svolgersi l’8 maggio la riunione del consiglio Federale della Figc, per decidere l’eventuale data della ripresa dei campionati di calcio. Lo spostamento a data da destinarsi, è stato spiegato dalla Federcalcio con queste parole: “Per consentire al sistema calcio di fronteggiare la crisi contingente, il Consiglio Federale sarà prossimamente riconvocato con all’ordine del giorno le tematiche inerenti la ripresa dell’attività sportiva e per stabilire le linee guida per l’iscrizione ai prossimi campionati”. In ogni caso, in attesa delle decisioni in merito, le squadre stanno cercando lentamente di tornare in forma, con allenamenti individuali per rispettare le indicazioni governative. Per i tifosi l’unica certezza è che, qualora si riuscissero ad avere tutte le garanzie per ripartire, gli incontri verrebbero sistematicamente disputati a porte chiuse.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Inter rinviata, clamorosa decisione
LEGGI ANCHE >>> Marotta: ”Campionato falsato!”
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dura replica all’Inter: ”State zitti, avete rifiutato di giocare di lunedì!”

Questa ipotesi non è per nulla gradita ai supporter che non solo non potranno assistere dal vivo alle gesta dei loro beniamini, ma si vedrebbe uno spettacolo a metà senza la coreografia del pubblico, che ne è quasi sempre la degna cornice.