Calciomercato Inter, sfida alla Juve | Idea di scambio per il bomber

0
51

Attacco in fermento per l’Inter che continua a sondare il terreno per accontentare le richieste di Conte. Con Dzeko che potrebbe restare a Roma torna di moda un vecchio pallino 

conte juventus inter
Antonio Conte (Getty Images)

I dubbi su Lautaro e Sanchez impongono alla dirigenza dell’Inter di continuare a mantenere sempre alta la guardia per quanto riguarda il mercato degli attaccanti. Il tecnico Conte desidera infatti sin dalla scorsa estate un vice-Lukaku da inserire in rosa e l’eventuale doppio addio dell’argentino e del cileno porterebbe per forza di cose Marotta e soci a sondare ulteriormente il terreno per soddisfare le richieste del tecnico salentino. Lo scorso anno fu Edin Dzeko il bomber più vicino a vestirsi di nerazzurro come alternativa a Lukaku, e negli ultimi giorni si è parlato anche di un possibile ritorno di fiamma. La situazione appare però complicata. Secondo quanto sottolineato dalla ‘Gazzetta dello Sport’ la Roma intende estendere il suo contratto, spalmando l’ingaggio, fino al 2023. Per tutte le altre news sul calciomercato dell’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, bufera Conte | Nuovo scontro con la società

Calciomercato Inter, niente Dzeko: ipotesi Milik

calciomercato inter milik
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Con Dzeko praticamente fuori dai giochi l’Inter potrebbe anche tornare alla carica su Arek Milik, centravanti polacco classe 1994 che sembra in procinto di concludere la sua avventura al Napoli, soprattutto dopo il recente summit tra le alte sfere del club e l’agente. Con la società di De Laurentiis ci sono infatti ottimi rapporti che potrebbero anche favorire lo sviluppo della trattativa.

LEGGI ANCHE >>> Nuova offerta del Barcellona per Lautaro: Inter pronta a dire no

Beppe Marotta, Ad dell’Inter (Getty Images)

Il patron azzurro dal canto suo chiede circa 40 milioni di euro. Una cifra elevata che Marotta potrebbe provare ad abbassare inserendo Vecino o addirittura Sensi nell’affare. Nel caso in cui la cosa dovesse davvero entrare nel vivo ci sarà però da fronteggiare la spietata concorrenza della Juventus di Sarri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sorpresa in attacco | Può tornare l’ex