Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Altobelli: “11 Luglio 1982 il sogno diventa realtà: Campioni del Mondo

Altobelli: “11 Luglio 1982 il sogno diventa realtà: Campioni del Mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:27

Inter, l’ex attaccante Alessandro Altobelli ha voluto ricordare, tramite il suo profilo Instagram, la vittoria della Nazionale Italiana di Enzo Bearzot nel Mondiale in Spagna esattamente undici anni fa

Altobelli (Getty Images)INTER ALTOBELLI RICORDI MUNDIAL/ Esattamente 38 anni fa, la Nazionale italiana di Enzo Bearzot vinceva il mondiale in Spagna. Una vittoria inaspettata, dopo aver passato il girone con tre pareggi con Polonia, Perù e Camerun e per differenza reti. Quindi quattro vittorie prima con Argentina e Brasile nel girone a tre, poi con la Polonia in semifinale, fino alla trionfale finale contro la Germania. L’ex attaccante Alessandro Altobelli, ha voluto ricordare quell’avvenimento con un bel messaggio sul suo profilo Instagram. Queste le sue parole: “Il sogno di un bambino nato in un Paese senza Campo Sportivo. C’erano i sassi al posto dei pali, un portiere e tanta fantasia, forse troppa, ma quando arrivo lì dentro all’area una finta scarto il portiere di lato e la palla che si infila in rete e fanno 3. ‘Non ci prendono più…’ grida il Presidente Pertini dalla tribuna. Per tutte le altre news sul calciomercato dei nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> UFFICIALE Europa League | Inter-Getafe: ecco data, orario e stadio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Conte dice addio | “Zhang ha deciso per l’esonero”

LEGGI ANCHE >>> Sorteggio Final Eight Europa League | Ecco l’avversaria dell’Inter

Un’emozione che ti toglie il respiro, E poi come un treno velocissimo immagini che scorrono: mio Padre mia Madre la mia famiglia, il primo pallone, la macelleria, la valigia, Brescia e poi Milano e poi la Nazionale…E con la Nazionale il Mondiale, il sogno da bambino, il sogno che vale una intera carriera il bacio sulla Coppa, il tripudio della gente, i compagni che diventano fratelli per sempre, il grande Bearzot e la sua pipa, il grande Pertini e la sua umanità, l’aereo, le carte, una briscola indimenticabile. 11 luglio 1982: il sogno che si fece realtà“.