Genoa-Inter: i nerazzurri questa sera disputeranno la partita numero 3000 in serie A

0
36

Genoa-Inter, l’incontro di Marassi sarà la 3000esima partita della squadra meneghina nel campionato di serie A. Anche la 1000esima venne disputata contro la formazione ligure

Genoa-Inter

GENOA-INTER RECORD/ L’incontro che si disputerà questa sera allo stadio Luigi Ferraris, non sarà solo una partita importante per entrambe le squadre: per i liguri può valere la salvezza, mentre per i nerazzurri il sorpasso sull’Atalanta che vale il secondo posto. La squadra milanese disputerà infatti oggi la partita numero 3000 nel massimo campionato di serie A, avendo partecipato a tutti gli 89 campionati della massima serie, ed essendo anche l’unica squadra a non essere mai retrocessa in serie B. A sottolineare questo record ci ha pensato il Corriere dello Sport, che ha specificato: “Una storia cominciata il 6 ottobre 1929 a Livorno, vicino al mare, il campo era quella di Villa Chayes sferzato dalla pioggia e dal vento in una giornata di maltempo in tutta Italia. Il bilancio dell’Inter nei 2.999 incontri giocati in serie A è di 1.488 vittorie (49,6%), 834 pareggi (27,8%) e 677 sconfitte (22,6%), con 5.038 gol segnati e 3.102 subiti. Il successo numero 1.000, curiosamente, è coinciso con la prima partita da patron di Massimo Moratti, scortato allo stadio da Pellegrini che gli aveva appena venduto l’Inter: era il 19 febbraio 1995, col Brescia finì 1-0, tap-in di Berti dopo una parata di Ballotta sul sinistro di Delvecchio. I presidenti, in questi 91 anni, sono stati solo 10. Tutti i primi 8 (Simonotti, Pozzani, Masseroni, Angelo Moratti, Fraizzoli, Pellegrini, Massimo Moratti, Facchetti) hanno vinto almeno uno scudetto.

Per tutte le altre news sul calciomercato dei nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Sanchez a titolo definitivo | Spunta lo scambio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, follia in attacco | Pazza idea Ibrahimovic

Non ci è riuscito Thohir, spera di farcela Zhang. Ma non quest’anno, ormai. Resterà comunque il presidente della partita numero 3.000 dell’Inter in serie A: curiosamente contro lo stesso avversario, il Genoa, schiantato 4-0 (era il 1993) per festeggiare il 2.000° incontro”.