Inter, Eriksen punge Conte: “Dipende da lui” | Nuova offerta shock

0
48

Eriksen è al centro dei rumors di calciomercato Inter. Dal ritiro della Danimarca il fantasista manda una frecciata a Conte. Offerta del Real Madrid.

Christian Eriksen (Getty Images)

“Ci è voluto un periodo di adattamento alla Serie A, ora spero e penso di poter andare a tutto gas con l’inizio della nuova stagione”. Pensieri e parole di Christian Eriksen. Il fantasista della Danimarca continua ad essere oggetto delle voci di calciomercato sul futuro, considerate le tante panchine all’Inter. Dal ritiro della Nazionale, l’ex Tottenham manda una frecciata ad Antonio Conte: “Per ora sono qui e non ho avuto indicazioni sul mio futuro da parte del club: mi auguro di tornare e che si possa iniziare tutti da zero… Poi bisognerà vedere quello che pensa l’allenatore. Giocare poco è una cosa nuova per me: devi prima elaborarlo e poi ripensarci per capire se è stato giusto o meno“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ok di Conte: via Lautaro per due top player

Calciomercato, Eriksen: “Contento della scelta Inter”. Il Real ci riprova

Le parole di Eriksen potrebbero suonare come una preparazione all’addio. Ma non è detto: “Sento di aver fatto la mia parte. Nel complesso ero contento della scelta fatta di andare all’Inter. E lo sono ancora” aggiunge il trequartista danese. Su di lui c’è sempre l’interesse dei club di Premier League, ma si è parlato di uno scambio alla pari con Thomas Partey dell’Atletico Madrid. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. Il gruppo Suning vorrebbe puntare su di lui, ma di fronte ad un’offerta da almeno 50 milioni di euro potrebbe farlo partire mettendo a bilancio una ricca plusvalenza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, addio Inter: c’è lo zampino di Raiola

calciomercato inter haaland
Florentino Perez, presidente del Real Madrid (Getty Images)

Ecco perché verrà sicuramente rifiutata la proposta del Real Madrid: secondo il sito ‘Defensa Central’, Perez avrebbe messo sul piatto meno di 20 milioni di euro per il suo cartellino.

LEGGI ANCHE >>> Inter, botta e risposta dirigente-calciatore: nuovo caso alla Icardi