Rastelli: “D’ambrosio ha delle doti umane come l’umiltà e anno dopo anno è cresciuto”

0
9

Inter, l’ex giocatore e ora allenatore Massimo Rastelli ha voluto dare la sua opinione su Nicolò Barella e Danilo D’Ambrosio. Il tecnico non ha lesinato in complimenti per i due calciatori nerazzurri

Danilo D’Ambrosio (Getty Images)

INTER RASTELLI SU BARELLA E D’AMBROSIO/ L’ex giocatore ed ora allenatore Massimo Rastelli, in attesa di una nuova possibilità dopo la sua avventura non positiva alla Cremonese nello scorso campionato di serie B, è stato intervistato da TuttoMercatoWeb Radio. Il tecnico ha voluto dare il suo parere sul centrocampista dell’Inter Nicolò Barella e ha detto: “Ha sempre dimostrato personalità, chiaro che quando fai certi salti l’incognita rimane sempre. Invece con grande naturalezza e semplicità sembra essere all’Inter da una vita: merito a lui, gli faccio tanti complimenti“. Dopo aver fatto i giusti elogi all’ex calciatore del Cagliari, ha voluto fare i complimenti anche a un altro giocatore nerazzurro che ebbe la fortuna di allenare e ha dichiarato: “Danilo D’Ambrosio era al primo anno da professionista: lui nasce esterno alto da 4-4-2, il classico tornante a tutta fascia con gran gamba, corsa e un discreto piede per l’età che aveva. Cresciuto tantissimo, io lo impostai da terzino: ci abbiamo lavorato tanto e anche lui ha capito che arretrare di qualche metro sarebbe stato meglio per la sua carriera.  Per tutte le altre news sul calciomercato dei nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, telefonata a Cavani | Tutti i dettagli

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sfuma Kumbulla | Vicino all’altra big di Serie A

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, si chiude con l’indennizzo | Sbarco imminente

Ha delle doti umane come l’umiltà e anno dopo anno è cresciuto: il segreto è quello di migliorarsi, ed è il giusto premio per la sua determinazione“.