Nainggolan: il giocatore ha le valigie pronte e vuole tornare in Sardegna

0
43

Inter, il centrocampista Radja Nainggolan ha già pronte le valigie per tornare in Sardegna. Ma la trattativa tra la società isolana e l’Inter è difficile visto che il club sardo non può permettersi di spendere grosse cifre 

Radja Nainggolan (Getty Images)

INTER NAINGGOLAN AGGIORNAMENTO/ Appare sempre più improbabile di vedere in campo con i colori del cielo e della notte, un trio di centrocampo formato da Brozovic, Vidal e Nainggolan, insomma il trio bacco e tabacco. Il calciatore belga pare solo in parcheggio momentaneo a Milano e sembrerebbe pronto a riprendere il traghetto per tornare a Cagliari, dove il nuovo tecnico Eusebio Di Francesco lo aspetta a braccia aperte e spera di poterlo utilizzare già nella prossima giornata di campionato contro la Lazio. Lo scorso anno nella squadra isolana, il centrocampista fece registrare uno score di 26 presenze e 6 reti e sarebbe ben felice di proseguire la sua avventura con il club del presidente Giulini. Ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, non solo il Tirreno, ma anche in senso virtuale, visto che l‘Inter chiede 10-12 milioni per il cartellino mentre il Cagliari desidererebbe un prestito con obbligo di riscatto, ma a cifre più contenute. Inoltre il calciatore ha un contratto con il club nerazzurro da 4,5 milioni a stagione, in scadenza nel giugno 2022, che il Cagliari non può permettersi.

Per tutte le altre news sul calciomercato dei nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, UFFICIALE | Arturo Vidal è dell’Inter

L’idea del club isolano, sarebbe quella di fare un nuovo contratto di 4 anni al belga a poco più di 2 milioni annui. La trattativa va avanti a oltranza, il primo a sperare che si riesca a concludere velocemente il negoziato, è naturalmente il tecnico della squadra isolana.