Stindl: “Io e i miei compagni siamo entusiasti di affrontare Real Madrid ed Inter”

0
48

Inter, l’attaccante del Borussia Monchengladbach Stindl ha voluto dare la sua opinione sul girone di Champions League che è capitato alla formazione tedesca. Il giocatore ha confermato che lui e la squadra sono entusiasti di affrontare simili squadre

champions league
Champions League (Getty Images)

INTER STINDL DICHIARAZIONI/ Come ben sappiamo, lo scorso primo ottobre ci sono stati i sorteggi per i gironi di Champions League 2020/21. La squadra di Antonio Conte è stata inserita nel gruppo B con Real Madrid, squadra di prima fascia, Shakhtar Donetsk seconda fascia e Borussia Moenchengladbach quarta fascia. L’attaccante della formazione tedesca Lars Stindl, è stato intervistato da Sport Bild per avere un parere sul girone che è capitato alla sua squadra e quale è stata la reazione sua e della squadra, dopo aver appreso di essere stati inseriti con la squadra spagnola e quella italiana. Queste le sue dichiarazioni in merito: “L’attesa è enorme e aumenta progressivamente. Subito dopo il sorteggio si è potuto vedere negli spogliatoi l’entusiasmo provocato da avversari del genere. Ma poi, naturalmente, siamo tornati a concentrarci sulla partita contro il Colonia“.

Per tutte le altre news sul calciomercato dei nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter, dal derby al Real | Calendario Serie A e Champions

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo a gennaio ‘condizionato’ | Sfida a due

Il nome del Borussia Moenchengladbach riporta alla mente dei tifosi nerazzurri meno giovani, sia l’episodio della famosa lattina nella coppa Campioni stagione 1971-72, ma anche una beffarda eliminazione della squadra nerazzurra nella Coppa Uefa 1979/80. Quell’annata però portò non solo la vittoria dello scudetto da parte dei ragazzi di Eugenio Bersellini, ma anche la retrocessione del Milan in serie B per il noto scandalo scommesse.