Calciomercato Inter, ‘scontro’ Marotta-Ausilio | Ecco il motivo

0
35

Inter, incertezza in panchina: scopriamo perché è già scontro tra Marotta e Ausilio e cosa potrebbe accadere in futuro

Marotta e Piero Ausilio (Getty Images)

L’Inter di Antonio Conte, il cui contratto scade nel 2022, è una creatura ancora incompleta e dopo le frizioni tra il tecnico ex Chelsea e la società nerazzurra, probabilmente non ancora svanite, il futuro della panchina interista è davvero incerto: per un possibile sostituto, è già scontro tra Marotta e Ausilio.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Milan, Conte in ansia | Un altro titolare a rischio forfait

Calciomercato Inter, scontro Marotta-Ausilio: Allegri o Pochettino per il futuro

Da una parte Giuseppe Marotta e dall’altra Piero Ausilio, con idee diverse sull’eventuale erede di Conte. Nell’ipotesi non totalmente remota – più di qualche addetto ai lavori è convinto che il matrimonio si chiuda a fine stagione – che il rapporto con il tecnico leccese vada in malora, probabilmente il sostituto sarà uno tra Massimiliano Allegri e Mauricio Pochettino.

Il primo è voluto fortemente dall’amministratore delegato nerazzurro, anche in virtù dei ricordi e delle vittorie passate insieme alla Juventus. Ausilio, invece, preferirebbe un profilo estero del calibro dell’ex tecnico del Tottenham, anche per far rendere Eriksen al meglio e creare un’Inter davvero piacevole da vedere oltre che vincente.

Inter Antonio Conte

Mauricio Pochettino (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, assalto a Kante | Scambio clamoroso

70 milioni per Milinkovic Savic: serve maxi tesoretto