Genoa-Inter, una sfida tra due squadre falcidiate da Covid-19 e infortuni

0
70

Genoa-Inter, il tecnico Antonio Conte per la sfida di sabato contro i rosso-blu e anche probabilmente per la trasferta di Kiev dovrà fare a meno ancora di parecchi giocatori a causa sia del Coronavirus che per qualche infortunio

Genoa-Inter

GENOA-INTER INDISPONIBILI NERAZZURRI/ Sabato 24 ottobre 2020 alle ore 18, l’Inter sarà di scena allo stadio Marassi di Genova contro il Genoa,  per la quinta giornata del campionato di serie A. Il tecnico Antonio Conte dovrà fare a meno per infortunio di Matias Vecino, che comunque non rientra nel progetto tecnico anche se probabilmente nel prossimo mese potrebbe tornare disponibile, quindi del portiere Ionut Radu, del difensore Milan Skriniar ancora in Slovacchia e dei centrocampisti Roberto Gagliardini, Ashley Young tutti ancora positivi al Covid-19, a cui si è aggiunto anche Achraf Hakimi, risultato positivo al tampone proprio nella giornata di ieri. Discorso diverso per Stefano Sensi, che si è infortunato proprio prima della sfida contro il Borussia M’Gladbach. Il calciatore oggi si è allenato facendo lavoro specifico e, visto che dovrebbe trattarsi solo di un affaticamento muscolare, potrebbe almeno essere disponibile  per la panchina. Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, annuncio a sorpresa: “Inter destinazione gradita”

LEGGI ANCHE >>> Inter-Borussia M’Gladbach, infortunio per Sanchez | Il report UFF

Per quanto riguarda Alexis Sanchez, anche lui è in forte dubbio per la partita di sabato visto che il comunicato ufficiale del club nerazzurro, parla di contrattura all’adduttore da valutare. In ogni caso la situazione della formazione ligure è ben peggiore, visto che ad oggi i giocatori indisponibili causa Covid-19 oppure infortunio sono ben 11. Come ha spiegato Calciomercato.com