Inter, Nazionale spina nel fianco | Società e Conte furiosi

0
904

Inter: le soste delle nazionali si stanno rivelando la vera spina nel fianco dei nerazzurri facendo infuriare soprattutto Conte. Ecco perché

Real Madrid-Inter, le probabili formazioni (Getty Images)

Terminato il match contro l’Atalanta di domenica (1-1), l’Inter si ferma, ma per modo di dire. Con la sosta delle Nazionali di novembre che si appresta ad iniziare, i giocatori nerazzurri non riposeranno praticamente mai. Proprio per questo, Antonio Conte è infuriato: scopriamo i dettagli di una situazione che, tra Coronavirus e partite fondamentali alle porte, rischia di mandare alle ortiche una stagione iniziata già in salita per il club di Milano.

LEGGI ANCHE>>> Inter, Conte ‘trema’ | Problemi fisici per il titolarissimo

Calciomercato, affare da sogno | Super scambio con Skriniar

Inter-Nazionali, ma Conte non ci sta: ecco perché

Saranno ben 16 i nerazzurri che parteciperanno a questa sosta delle Nazionali, più di qualsiasi altra squadra di Serie A. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, il club di Viale della Liberazione ha invocato regole certe e una linea guida comune. ma c’è di più: “Conte è l’allenatore che ha avuto meno tempo a disposizione per preparare l’avvio di questa stagione, oltre ad essere l’ultimo ad aver concluso la scorsa, il 21 agosto in finale di Europa League. 18 i giorni trascorsi per i nerazzurri tra l’ultimo impegno 2019-20 e il raduno. Oltre al fatto che i nazionali dell’Inter non si sono mai fermati. Tra il 27 e il 28 agosto erano già impegnati con le rispettive selezioni, al rientro si sono aggregati ad Appiano non prima del 9 settembre, 48 ore in ritardo rispetto agli altri”.

Inter
I giocatori dell’Inter (Getty Images)

Inter, interisti e le responsabilità di cui parla Conte: “Ecco che significa”

Antonio Conte e il suo processo di responsabilizzazione. Il tecnico leccese ne ha parlato più volte. La Gazzetta dello Sport, infatti, dice a riguardo:

“Lo staff dell’allenatore ha parlato con tutti i 16 nazionali, raccomandando attenzione e suggerendo una specie di report quotidiano sul tipo di allenamento svolto, così da controllare la seduta dei propri giocatori a distanza. Certo, la situazione è in mano a Sanchez e compagni”. Incluso Lautaro, che proprio in Nazionale ha accusato nuovi problemi fisici.

I giocatori dell’Inter (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, affare da sogno | Super scambio con Skriniar

Calciomercato Inter, via libera per Eriksen | ‘Acconto’ per l’ex Juventus