Calciomercato Inter, doppio colpo in Serie A | 55 milioni di euro

0
239

Le ultime di calciomercato Inter parlano di Marotta al lavoro per mettere a segno due colpi a zero in Serie A. Ecco tutti i dettagli del doppio affare

Calciomercato Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Marotta il ‘Re’ dei parametri zero, almeno così viene definito da molti. Si può dire non a torto, visto che nella sua carriera ha messo a segno diversi ‘colpi’ senza far tirare fuori un centesimo per il cartellino. Il più importante è senz’altro Paul Pogba, realizzato ai tempi della Juventus, mentre all’Inter il primo è stato Diego Godin seppur l’uruguagio era in trattativa coi nerazzurri già prima del suo approdo in nerazzurro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Balotelli di nuovo all’Inter | Il Ds sgancia la bomba

Calciomercato Inter, doppio colpo dal Napoli: investimento da 55 milioni di euro

I prossimi colpi a zero dell’Inter, quelli targati davvero Marotta, potrebbero essere in Serie A. Ci riferiamo ad Arkadiusz Milik e a Nikola Maksimovic, entrambi in forza al Napoli e naturalmente in scadenza di contratto nel giugno 2021. Per il bomber polacco, sempre nel mirino della Juventus (aveva un accordo, poi è saltato tutto dopo l’addio di Sarri…) si parla addirittura di gennaio visto che Conte ha richiesto un vice Lukaku, anche se in tal caso i nerazzurri dovrebbero tirare fuori qualche milione per strapparlo a De Laurentiis. Più plausibile un tentantivo per giugno, quindi per il suo ingaggio a costo zero: l’Inter potrebbe mettere sul piatto un quadriennale da 5 milioni di euro netti, per un totale di 20 milioni.

Milik e Maksimovic possibili affari a zero dell’Inter (Getty Images)

Stesso discorso per il centrale serbo, apprezzato per la sua duttilità: per lui possibile proposta di un contratto triennale da circa 2,5 milioni a stagione, più o meno il doppio di quanto percepisce attualmente. Per tutti e due, l’investimento sarebbe di circa 55 milioni.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, Conte accerchiato | “Non viene, sogna l’Inter”

Inter, Nazionale spina nel fianco | Società e Conte furiosi