Giroud: nerazzurri nuovamente interessati al francese che può essere perfetto come vice-Lukaku

0
130

Inter, in vista del mercato di gennaio sul taccuino di Beppe Marotta e Piero Ausilio il nome di Olivier Giroud non è stato per nulla cancellato. Nonostante sia stato inserito nell’elenco dei vice Lukaku quello di Milik il calciatore francese resta comunque un obiettivo

Olivier Giroud (Getty Images)

INTER GIROUD AGGIORNAMENTO/ Nella sfida con l’Atalanta si è notato nuovamente che alla rosa della squadra di Antonio Conte servirebbe un attaccante di peso che possa sostituire degnamente Romelu Lukaku. La dirigenza nerazzurra ha provato prima nell’estate del 2019 a prendere Dzeko, poi a gennaio 2020 ha tentato con il giocatore del Chelsea Giroud e nell’ultima sessione estiva ci ha riprovato con il calciatore francese e con Llorente, ma senza riuscirci. In vista del mercato di gennaio Marotta e Ausilio hanno inserito sul loro taccuino il nome di Arkadiusz Milik, che ha il contratto in scadenza nel 2021, mentre quello di Olivier Giroud non è stato per nulla cancellato. In questo inizio di stagione il calciatore francese è riuscito a ritagliarsi un piccolo spazio nella squadra londinese visto che Lampard lo ha utilizzato per soli 154 minuti così suddivisi: 33 in Premier, 94 in Coppa di Lega e 27 in Champions, troppo pochi per un calciatore che punta alla convocazione nella nazionale francese ai prossimi europei, in un ruolo dove la concorrenza è tanta. Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Balotelli di nuovo all’Inter | Il Ds sgancia la bomba

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, nuovo assalto a Lautaro | Cash e l’ex Juventus

Nell’Inter, con un allenatore che lo conosce molto bene, potrebbe trovare maggiore spazio e riuscire così a convincere il ct Didier Deschamps ad inserirlo nella lista dei convocati alla prossima competizione europea. Come ha spiegato Calciomercato.com