Calciomercato, nel mirino dell’Inter: “Ma non bastano 80 milioni!”

0
19

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza le parole del radiocronista Francesco Repice a proposito di Manuel Locatelli

Locatelli in azione con la maglia dell’Italia (Getty Images)

In ottica futura, ma nemmeno troppo l’Inter valuta in maniera concreta Manuel Locatelli. Al Sassuolo, grazie anche se non soprattutto al lavoro di De Zerbi, il centrocampista di Lecco è diventato un calciatore di grande spessore tanto da conquistare un posto fisso nella Nazionale targata Mancini e attirare su di sé le attenzioni di numerosi e prestigiosi club. Oltre ai nerazzurri risulta esserci pure la Juventus sul 22enne che, col senno di poi, il Milan ha ceduto troppo in fretta e pure a poco: parliamo di 12 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Inter, nota UFFICIALE: un altro giocatore positivo al COVID-19

Calciomercato Inter, obiettivo Locatelli. Repice: “Il Sassuolo non ha bisogno di soldi. Via per più di 70-80 milioni”

Dodici milioni, niente dunque rispetto al valore attuale, qualcosa come 40 milioni. Voliamo bassi, perlomeno rispetto al noto e apprezzato radiocronista Francesco Repice: “Difficilmente ricordo un calciatore della sua età con quella personalità, quella capacità di andare a contrasto, vedere il gioco, resistere fisicamente, capace di mettere il pallone in bancale parole di Repice alla Tv di Calciomercato.it – Un po’ come si diceva con Andrea Pirlo, anche se non voglio fare paragoni: datela a Locatelli e la mettiamo in banca. Ieri sera mi ha strabiliato. (…) Il Sassuolo non ha bisogno di soldi – ha sottolineato in conclusione – Scommetto che Locatelli andrà via dal Sassuolo per più di 70-80 milioni di euro“, cifra fuori portata per l’Inter e non solo.

Manuel Locatelli (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter: Conte-Marotta, ‘scontro’ per il bomber | I dettagli

Calciomercato Inter, bye bye Eriksen | Scambio e 38 milioni