Verso Inter-Real Madrid | Zidane in emergenza, Conte ha una ‘tentazione’

0
991

Le ultime sulla supersfida di Champions Inter-Real Madrid in programma domani sera al ‘Meazza’ e valevole per la quarta giornata della fase a gironi

Conte e Zidane (Getty Images)

Inter-Real Madrid sarà una sfida quasi decisiva sia per Conte che per Zidane in ottica qualificazione agli ottavi di Champions League. Il tecnico ci arriva con le ossa rotte, in piena emergenza. Oltre infatti al capitano Sergio Ramos, il francese sarà costretto a rinunciare a Militao, Valverde, Jovic e soprattuto Karim Benzema. Come gli altri suoi tre compagni, il bomber non figura nemmeno nell’elenco dei convocati. L’unica nota lieta per Zidane è il recupero di Casemiro, giocatore fondamentale per gli equilibri della squadra.

LEGGI ANCHE >>> Champions League, designato l’arbitro di Inter-Real Madrid

Inter-Real Madrid, Conte ‘tentato’ dal tridente

I nerazzurri giungono a questo incontro sicuramente in condizioni migliori sul piano mentale e fisico, con quasi tutti i giocatori a disposizione. Per vincere, comunque, servirà un’altra Inter rispetto a quella di domenica contro il Torino, rimontato 4-2 dopo il doppio svantaggio con il tridente Sanchez-Lukaku-Lautaro. Tridente che, stando alle ultime indiscrezioni di ‘Tuttosport’, Conte sarebbe tentato di riproporre ma stavolta dall’inizio e proprio domani sera. Si tratterebbe di una scelta clamorosa, ma che avrebbe una sua logica. Il Real non sta bene e ‘azzannarlo’ subito potrebbe essere la scelta migliore.

Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Marotta chiude il primo acquisto di gennaio

Calciomercato Inter, Eriksen via a gennaio | Sarà scambio