Borussia M’Gladbach-Inter, Conte: “Potevamo stravincere. Io buon profeta”

0
356

Le dichiarazioni di Antonio Conte dopo la vittoria in Champions contro il Borussia Moenchengladbach

Antonio Conte a Sky Sport

L’Inter supera il Borussia M’Gladbach 3-2 e resta in corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions. Per staccare il pass mercoledì prossimo, la squadra di Conte dovrà sconfiggere lo Shakhtar Donetsk all’ultima giornata e ricevere in dono un risultato diverso dal pareggio da Madrid, dove si affronteranno Real (oggi sconfitto dagli ucraini) e Borussia. “Se non sei una squadra da tutti i punti di vista, non vieni qui e vinci – ha esordito il tecnico nerazzurro ai microfoni di ‘Sky Sport’ – Potevamo stravincere evitandoci sofferenze inutili, però c’è da dire che abbiamo affrontato una squadra in forma, la migliore del girone in questo momento. Siamo vivi, lo spirito è quello giusto e quando giriamo così diventiamo un problema serio per gli avversari. Ai ragazzi chiedo una crescita sul piano della responsabilità, solo se miglioriamo tutti possiamo puntare a qualcosa di ambizioso”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: contatti per Musso | Ecco il ‘pericolo’

Borussia M’Gladbach-Inter, Conte: “Il gol a fine primo tempo poteva ammazzarci. Darmian può servire ad Hakimi”

Conte esulta dopo la vittoria col Borussia M’Gladbach (Getty Images)

“Partite come queste testimoniano che la squadra c’è, che abbiamo voglia di rendere orgogliosi i nostri tifosi – ha aggiunto Conte – Il gol all’ultimo secondo del primo tempo poteva ammazzarci sul piano del morale e dello spirito, nello spogliatoio ho detto ai ragazzi di tornare a giocare come nella prima mezz’ora del primo tempo. Abbiamo poi preso fiducia, sanno che nel bene e nel male io sono con loro. Sono stato un buon profeta, ma sono contento soprattutto per loro. Abbiamo fatto bene come squadra, il centrocampo sposta gli equilibri come è normale che sia. L’intervento di Brozovic alla fine è la dimostrazione che quando ci mette la garra è un giocatore importante anche in fase difensiva. Barella sta crescendo tanto, ma può ancora fare meglio, lo stesso dicasi per Bastoni. Sono ragazzi affidabili, mi fa piacere anche che Darmian stia andando bene, è un giocatore di esperienza e il suo apporto può consentire ad Hakimi di crescere con calma”.

Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, tifosi contro Conte | ‘Rovinerà anche lui’

Inter, ESCLUSIVO agente Radulovic: “Perfetto per il 3-5-2. Stankovic decisivo”