Inter, Zanetti: “Ottimo rapporto con Moratti. Cosa vi dico su Maradona e Messi”

0
890

Inter: Javier Zanetti protagonista di una lunga intervista nella quale ha parlato dei nerazzurri a cuore aperto ma anche di Messi e Maradona.

Inter
Javier Zanetti (Getty Images)

Javier Zanetti, vicepresidente e storico capitano dell’Inter, ha rilasciato una lunga intervista ad ‘InterTV’, parlando di molti argomenti tra cui, chiaramente, il suo passato in nerazzurro e l’eterno confronto fra fuoriclasse argentini: Lionel Messi e Diego Armando Maradona.

LEGGI ANCHE>>>Dzemaili: “L’Inter ha ampia scelta, ha 25 giocatori forti, ma Vidal lo farei giocare sempre”

Inter, le emozioni di Zanetti: “La maglia nerazzurra è speciale”

“Moratti? Nella prima partita in cui mi vide feci benissimo: Mazzola lo chiamò e disse di volermi in nerazzurro. Così nasce la storia. Argentini all’Inter? C’è un grande legame. Le tante opportunità che abbiamo avuto sono dovute anche alla nostra maniera di interpretare il calcio, che va mano nella mano col DNA del club. Per noi, diventa una famiglia: Quando indossi la maglia nerazzurra la prima volta, senti qualcosa di speciale“.

Inter
Messi e Maradona (Getty Images)

“Il più grande avversario affrontato? Giggs è fra questi. le poche volte che ci siamo scontrati, facevamo tutti e due avanti e indietro. Simoni una volta mi disse di marcare a uomo Zidane, era difficile togliergli il pallone. Non dimentico Kakà. Messi o Maradona? Sul paragone con Diego vi dico che lui è stato un grande e Leo è grande adesso. Perché dovrei sceglierne uno? Ci siamo goduti Diego, godiamoci Messi, non deve vincere per forza un mondiale per essere forte, lo è a prescindere. Se io vedo una partita di Messi, dico che è fortissimo”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, sì allo scambio con Milik | Ecco chi parte

Calciomercato Inter, accordo e svolta Eriksen | I dettagli