Allegri: niente serie A il tecnico vorrebbe ricominciare dalla Premier League

0
219

Inter, il tecnico Massimiliano Allegri, spesso accostato alla squadra nerazzurra come possibile sostituto di Antonio Conte, non sembra interessato ad una nuova avventura nel massimo campionato italiano ma punta decisamente la Premier League

Massimiliano Allegri (Getty Images)

INTER ALLEGRI AGGIORNAMENTO/ I tifosi nerazzurri che non vedono di buon occhio il tecnico Antonio Conte sulla panchina dell’Inter, alcuni addirittura prima della partita con l’Empoli del 26 maggio 2019 si presentarono al Meazza con magliette con la scritta: “Conte is not my coach”, ancora prima che venisse ufficializzato il suo approdo in nerazzurro, dovranno farsene una ragione. Il tecnico Massimiliano Allegri, spesso accostato alla squadra meneghina come il più probabile sostituto del tecnico nerazzurro, non sembra per il momento attirato dal tornare ad allenare in serie A. L’ex allenatore bianconero ha sicuramente voglia di tornare a fare il suo mestiere, ma sta puntando decisamente all’Inghilterra per la sua nuova avventura. Nei mesi scorsi era stato cercato dall’Arsenal e pure accostato al Manchester United e addirittura al Tottenham. In questo momento l’Arsenal è 15esimo in campionato, mentre si è già qualificato come primo nel suo girone di Europa League, lo United è in piena zona Champions al quinto posto a due punti da Leicester e Liverpool che sono appaiati al terzo, ma in Champions dovrà guadagnarsi gli ottavi contro il Lipsia e Solskjaer non è più sicurissimo sulla sua panchina. Discorso diverso per il Tottenham, che è primo in campionato e secondo in El, ma già qualificato per il turno successivo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, vice Lukaku | Rispunta una vecchia pista
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter | 85 milioni per Lautaro: tutti i dettagli
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, è tutto fatto per Vidal | A Milano per visite e firma

Difficilmente ci saranno avvicendamenti in panchina prima della sosta natalizia, ma attenzione alle sorprese, anche se probabilmente il tecnico toscano dovrebbe e probabilmente vorrebbe, ricominciare dalla prossima stagione. Come ha spiegato Calciomercato.com