Calciomercato Inter, addio Eriksen | Cessione (im)possibile

0
293

Calciomercato Inter: ennesimo impiego ridotto in campo per Christian Eriksen che fa infuriare i tifosi. Addio sempre più possibile

Calciomercato Inter
Christian Eriksen (Getty Images)

Ancora una volta, Christian Eriksen è entrato dalla panchina e, ancora una volta, lo ha fatto nei minuti finali – è stato anche il primo a rientrare negli spogliatoi sconsolato. Il match vinto dall’Inter contro il Bologna (3-1), ha evidenziato per l’ennesima volta la poca fiducia che Antonio Conte ripone nel fantasista danese dando continuità, nonostante dopo la partita abbia provato a stoppare le polemiche, ad un caso che, ormai, dura da quasi un anno, da quando il giocatore ex Tottenham arrivò in nerazzurro con tanta voglia di regalare grandi gioie ai tifosi, gli stessi fan nerazzurri infuriati per il trattamento ‘donato’ dal tecnico leccese al trequartista ieri sera. La ‘Beneamata’ pensa ad una cessione a titolo definitivo per gennaio, a causa della poca funzionalità del giocatore di cui l’ad Giuseppe Marotta aveva già parlato nel prepartita di Sassuolo-Inter. Ma le difficoltà non sembrano essere poche.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, scambio shock per Skriniar | L’Inter ha già deciso

Calciomercato Inter, perché è difficile cedere Eriksen

Christian Eriksen ormai sembra essere arrivato ai titoli di coda con l’Inter. Il club nerazzurro vorrebbe cederlo a titolo definitivo, ma è complicato alquanto. Pagato ben 27,5 milioni di euro commissioni comprese, con un contratto di ben 7,5 milioni, il talento danese è stato ammortizzato a bilancio poco o nulla. Per evitare di fare minusvalenza, la ‘Beneamata’ dovrebbe cercare di venderlo all’incirca alla stessa cifra con cui lo convinse, lo scorso gennaio, ad approdare a Milano.

Uno scambio sarebbe l’ideale, dato che si potrebbe estinguere il cartellino del fantasista ex Ajax facendo addirittura plusvalenza. Marotta e colleghi non disdegnano l’opzione prestito che permetterebbe al ‘Biscione’ di liberarsi di un ingaggio pesante e, anche in questo caso, di ammortizzare il cartellino del giocatore. Eriksen però non muore dalla voglia di lasciare in prestito l’Inter. La situazione, quindi, potrebbe rivelarsi più complessa del previsto.

Eriksen ‘umiliato’: la furia dei tifosi sui social (giustificata)

Christian Eriksen, indubbiamente, è stato uno degli acquisti più attesi degli ultimi anni dai tifosi dell’Inter e, allo stesso tempo, una delle più grandi delusioni. Difficile dare la colpa ad una parte (Conte) o all’altra (lo stesso danese), ma i tifosi non hanno chiaramente apprezzato il trattamento ricevuto dal giocatore nel match di ieri sera contro il Bologna, come dimostrano questi due tweet:

Anche sulla nostra pagina Facebook, molti utenti non hanno apprezzato l’utilizzo di Eriksen che, come detto, sembra essere ormai arrivato al bivio in nerazzurro:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter-Bologna 3-1 | Conte torna dietro al Milan. Hakimi ritrovato

Calciomercato Inter, dalla Spagna | Addio shock a gennaio