Pioli: “All’Inter non ho avuto tempo di esprimermi a differenza del Milan”

0
212

Inter: Stefano Pioli è tornato sul suo passato in nerazzurro rilasciando alcune dichiarazioni molto scottanti. I dettagli

Inter
Stefano Pioli (Getty Images)

Intervistato da ‘SportWeek’, Stefano Pioli è tornato sul suo passato da allenatore prima di arrivare al Milan. Il tecnico ex Inter ha rilasciato alcune dichiarazioni molto scottanti sul suo passato in nerazzurro, spiegando che non ha avuto tempo di lavorare per ottenere risultati con pazienza, a differenza di quanto fatto finora in rossonero. Per tutte le altre news sui nerazzurri clicca QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, parla Pellegrini: “Darei Matthaus a Conte. Tutto sul paragone Eriksen-Bergkamp”

Pioli: “All’Inter poca pazienza. Oggi sono completo”

“Tra Lazio, Fiorentina e nerazzurri, sono sicuro di avere delle responsabilità solo per l’avventura in biancoceleste. È il mio rimpianto, perché il primo anno giocammo in maniera fantastica. Con l’esperienza che ho oggi avrei gestito in maniera diversa certe situazioni dentro la squadra. Non intervenni in maniera giusta per risolverle”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, dalla Spagna: rinforzi d’esperienza per Conte

L’Inter? Non si può giudicare un allenatore per sei mesi di lavoro, e il livello della Fiorentina era quello di dove l’ho lasciata. In generale rispondo che ci sono allenatori giovani che sono già completi, a me è servito più tempo. Oggi mi considero un tecnico adatto a qualsiasi squadra. E al Milan mi sento la posto giusto al momento giusto”.

Inter
Stefano Pioli (Getty Images)