Eriksen: un’altra ipotesi di mercato per il giocatore danese

0
296

Inter, una nuova soluzione per il centrocampista Christian Eriksen. Secondo Calciomercato.com il giocatore danese potrebbe tornare in prestito al Tottenham che sta a sua volta per privarsi sempre con la stessa formula di Delle Alli che dovrebbe approdare al Psg

Inter
Christian Eriksen (Getty Images)

INTER ERIKSEN AGGIORNAMENTO/ Il club nerazzurro ha bisogno di cedere alcuni giocatori che non rientrano nel progetto di Antonio Conte, per poi poter reinvestire in qualche calciatore che possa essere utile sia come riserva che come titolare. Gli obiettivi sono sempre i medesimi: in primis un vice Lukaku, che ormai si sta cercando dall’arrivo del calciatore belga, ma per ora senza averlo trovato, un laterale sinistro e un eventuale centrocampista vista la partenza di Nainggolan e quella probabile di Vecino e forse di Eriksen. In merito al giocatore danese, Calciomercato.com ha spiegato che il centrocampista, che non sta trovando troppo spazio in nerazzurro, anche se domenica con la Sampdoria ha giocato metà secondo tempo, potrebbe tornare al Tottenham in prestito. Il club inglese sta per cedere in prestito Delle Alli, calciatore che non viene troppo utilizzato da José Mourinho, al Psg e quindi il giocatore nerazzurro, potrebbe tornare nella sua ex squadra con la stessa formula fino alla fine della stagione. In questo modo nella prossima estate, il club milanese deciderà con calma come utilizzare il centrocampista: se potrà essere reintegrato in un nuovo progetto, qualora Conte decidesse di lasciare il club milanese o di trovare un acquirente in modo da fare una plusvalenza.

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Esposito torna ‘di passaggio’ | Ecco la prossima destinazione

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, idea clamorosa per gennaio | Marotta al lavoro

In ogni caso vedere un calciatore del valore di Christian Eriksen, nonostante nella squadra nerazzurra non l’abbia ancora dimostrato, relegato in panchina non è sicuramente una cosa bella e un suo ritorno in Premier League potrebbe permettergli di tornare a valorizzarsi giocando con continuità.