Maxi offerta per l’Inter: cessione in tempi rapidi | Possibile rivoluzione

0
9300

Le ultime news Inter mettono in risalto le nuove clamorose indiscrezioni sulla vendita del club nerazzurro da parte del gruppo Suning

Inter
Steven Zhang (Getty Images)

Suning vende l’Inter, l’ipotesi si fa sempre più concreta stando perlomeno alle ultime indiscrezioni dei media mainstream. Stamane il ‘Corriere dello Sport’ svela che per la giornata di domani è stata convocata una riunione straordinaria del board nerazzurro. Interverrà anche il presidente Steven Zhang direttamente dalla Cina e l’argomento centrale, probabilmente, sarà proprio il futuro del club. La trattativa con il fondo inglese BC Partners proseguirebbe in maniera spedita, tanto che ‘La Stampa’ parla di una cessione del pacchetto di maggioranza già entro la fine di questa stagione. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Suning come Moratti e Thohir | lnter non in vendita, Inter in vendita

BC Partners, 750 milioni per l’Inter: da Conte a Marotta, tutti in discussione

Secondo il ‘Corriere della Sera’, BC Partners potrebbe mettere sul piatto una mega offerta da 750 milioni di euro, inclusi i 375 milioni di bond emessi per rilevare ovviamente il pacchetto di maggioranz della società milanese. Con l’addio di Suning e l’ingresso di una nuova proprietà, come Interlive.it vi ha del resto già spiegato ieri, il futuro delle attuali figure più rilevanti del club andrebbe in discussione. Da Conte ad Antonello fino a Marotta e Piero Ausilio, nessuno di loro avrebbe la certezza di una conferma.

Antonio Conte e Beppe Marotta (Getty Images)