Donati: “Eriksen è un giocatore forte, ma non gli si può chiedere di pressare a tutto campo”

0
194

Inter, l’ex centrocampista ed ora allenatore in seconda al Kilmanrock Massimo Donati ha voluto dare la sua opinione sulla situazione di Christian Eriksen nella squadra nerazzurra. L’ex giocatore ha voluto sottolineare come le caratteristiche del giocatore danese siano diverse dalla tipologia del profilo che vuole Conte

Calciomercato Inter
Christian Eriksen (Getty Images)

INTER DONATI SU ERIKSEN/ L’ex centrocampista Massimo Donati, ora allenatore in seconda di Alex Dyer nel Kilmanrock, squadra che milita nel campionato scozzese e che si trova in nona posizione dopo la sconfitta casalinga odierna per 3-2 con il St Johnstone che era appaiato a 24 punti, ha voluto dare il suo parere su Christian Eriksen intervistato da TuttoMercatoWeb Radio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, vice Lukaku | Rispunta una vecchia pista
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter | 85 milioni per Lautaro: tutti i dettagli
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, è tutto fatto per Vidal | A Milano per visite e firma

Queste le sue opinioni sul calciatore danese della squadra nerazzurra: “Lui è un giocatore forte, ma per l’intensità che vuole Antonio Conte da tutti i suoi giocatori, è normale che sembra entrarci poco. Non gli si può chiedere di pressare a tutto campo, le cose che fa le fa bene, ma sono diverse dall’idea che ha Conte. Vero che però una stagione può cambiare in un attimo, quindi tutto può essere”.