Inter, Koeman: “Errore lasciare andare Lukaku dall’Everton. Ecco perché”

0
211

Inter: l’attuale tecnico del Barcellona Ronald Koeman ha parlato di Romelu Lukaku e della sua importanza all’Everton. Tutti i dettagli

Inter
Ronald Koeman (Getty Images)

Ronald Koeman, attuale tecnico del Barcellona, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del magazine ‘The Athletic’ a proposito della sua esperienza all’Everton in cui ricorda il grande rendimento tenuto da Romelu Lukaku e l’addio dell’attaccante belga, direzione Manchester United. Ecco le sue parole:

LEGGI ANCHE>>> Inter, i fantasmi di Madrid e un’assenza più importante di Lukaku e Hakimi | Il cinismo

LEGGI ANCHE>>> Cessione Inter, possibile futuro tutto italiano | Interspac avanza (ma non da sola)

“L’Everton è un club in cui i tifosi a volte si aspettano troppo. Penso che vivano ancora nel passato. La mia prima stagione è andata molto bene: Romelu Lukaku ha segnato 25 gol e abbiamo vinto 4-0 contro il Manchester City. Abbiamo battuto tutti i grandi club, quindi è stato fantastico. Ma fare il passo successivo è sempre difficile. Il più grande errore è stato il non aver trovato un sostituto per Lukaku. È stato molto doloroso. Abbiamo perso 25 gol a stagione“.