Artemio Franchi, lo ‘stadio fantasma’ | Perché Fiorentina-Inter è una partita ‘maledetta’

0
164

Inter: stasera i nerazzurri affronteranno la Fiorentina allo stadio ‘Franchi’ di Firenze. Partita tabù per gli uomini di Conte, i dettagli

Inter
Antonio Conte (Getty Images)

Questa sera, alle ore 20:45, andrà in scena Fiorentina-Inter allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze. Match tanto ostico quanto importante per i nerazzurri che, quantomeno, avranno a disposizione Romelu Lukaku e Achraf Hakimi dopo lo stop forzato per entrambi in Coppa Italia contro la Juventus. I singoli saranno fondamentali per la sfida di stasera, storicamente insidiosa per la ‘Beneamata’ che, in Serie A, conta una sola vittoria in nove match disputati nella città toscana. L’ultima risale addirittura al 2014 (1-2, gol di Palacio e Icardi). Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter-Milan, Ibrahimovic ascoltato dal procuratore Federale | Ecco quando toccherà a Lukaku

LEGGI ANCHE>>> Fiorentina-Inter, mossa a sorpresa di Prandelli: out Ribery, scommessa Kokorin

Prima e dopo quei soddisfacenti 90 minuti, però, sono arrivate 4 sconfitte e altrettanti pareggi d’un bilancio veramente poco positivo (il club milanese non esce trionfante dal ‘Franchi’ da ben sette anni). Una vittoria con i viola, oltre a regalare il primo posto provvisorio alla squadra di Antonio Conte – aspettando il Milan – sfaterebbe anche un tabù: quello di Fiorentina-Inter, la partita ‘maledetta’.

Inter
Fiorentina-Inter (Getty Images)