Inter-Genoa, Darmian: “Siamo cresciuti molto sotto tutti i punti di vista”

0
202

Inter-Genoa, l’esterno Matteo Darmian ha voluto dare il suo parere sulla bella vittoria della squadra di Antonio Conte contro il Genoa che la porta saldamente in testa alla classifica del campionato di serie A in attesa della sfida tra Roma e Milan di questa sera

Inter
Lukaku e Darmian (getty Images)

INTER-GENOA 3-0 DARMIAN INTERVISTA/ L’Inter batte nettamente il Genoa, nella sfida valida per la 24esima giornata del campionato di serie A disputata nel pomeriggio allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. La bella vittoria della squadra di Antonio Conte la porta ad un vantaggio di 10 punti sulla Juventus, che però ha potenzialmente 5 punti da prendere qualora vincesse il recupero di campionato all’Allianz Stadium con il Napoli e dovessero penalizzare la Lazio per la questione Covid per la partita dell’8 novembre 2020 terminata 1-1, con lo 0-3 a tavolino. Al termine dell’incontro, l’esterno Matteo Darmian autore non solo di una buona prestazione, come è sempre accaduto tutte le volte che è stato chiamato in causa, ha anche segnato il gol che praticamente ha chiuso una partita rimasta in bilico solo grazie alle parate del portiere Perin. Queste le sue parole in merito alla gara ai microfoni di InterTv: “Sapevamo che era una partita importante per noi, si è visto dall’inizio che volevamo sbloccarla da subito e così è stato. Siamo scesi in campo determinati e con la giusta voglia. Già nel primo tempo potevamo chiuderla perché abbiamo creato tante occasioni senza concedere nulla e poi per fortuna l’abbiamo fatto nel secondo tempo. Sono tre punti importantissimi”. Gli hanno fatto notare, che nell’occasione del gol ha aspettato un attimo prima di calciare e per poco Czyborra stava per respingergli il tiro in scivolata e lui ha spiegato: “Ho cercato di focalizzarmi sul pallone e cercarlo di colpire al momento giusto, poi è andata bene, ho tirato bene e sono riuscito a segnare e diciamo a chiudere la partita”. Gli hanno chiesto, se la loro virtù migliore è la coesione del gruppo e lui ha confermato: “Sì, sicuramente. Siamo cresciuti molto sotto tutti i punti di vista. A livello di gruppo ci troviamo molto bene e questo si vede anche in campo. La nostra forza è quella di sentirci tutti importanti e metterci a disposizione del mister. Cerchiamo di andare avanti su questa strada che è quella giusta, mancano ancora un po’ di partite ma vogliamo lottare fino alla fine e dobbiamo continuare a lavorare a testa bassa su questa strada”. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Lautaro: “Rinnovo con l’Inter, il mio futuro è qui a Milano”

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, niente addio a zero: accordo in chiusura

L’intervista si conclude con una curiosità, i tre giocatori che hanno segnato nella sfida odierna hanno tutti e tre un passato allo United e Darmian ha detto: “Ho fatto quattro anni importanti a Manchester che mi hanno fatto crescere sotto tutti i punti di vista. Confrontarsi con un altro calcio e un’altra cultura mi ha fatto crescere, mi fa piacere che abbiano fatto gol anche Romelu e Alexis“.