Cessione Inter a BC Partners non scontata | Un altro fondo sembra essere della partita

0
680

Inter: Suning potrebbe cedere il club nerazzurro a BC Partners ma non è ancora detta l’ultima parola. Un altro fondo sarebbe interessato

Inter
Zhang (Getty Images)

Una settimana chiave in ottica scudetto per l’Inter che lunedì sera affronterà l’Atalanta di Gasperini. Al di là di questo, comunque, anche in società sono settimane movimentate. Pare chiaro, infatti, che Suning voglia vendere le quote di maggioranza del club. A chi? BC Partners è attualmente in pole ma nelle ultime ore, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, anche un fondo del Qatar si sarebbe interessato alla ‘Beneamata‘. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, ESCLUSIVO ag.Kossounou: “E’ un difensore completo”. Poi ‘apre’ alla Serie A

LEGGI ANCHE>>> Ibrahimovic: “Lukaku? A Sanremo è il benvenuto. Tifosi dell’Inter per 6 mesi in silenzio”

Ad ogni modo, difficilmente gli Zhang rimarranno a capo del ‘Biscione’. Per terminare la stagione, il colosso cinese avrebbe bisogno di un prestito di circa 200 milioni di euro e nemmeno la vendita del 23% di ‘suning.com’ aiuta in questo senso dato che i soldi guadagnati serviranno in buona parte a rimborsare ben due miliardi di obbligazioni. Proprio per questo, è difficile credere che i 280 milioni versati a Suning Holdings, che controlla l’Inter, possano arrivare fino all’Italia.