Calciomercato Inter, due ‘regali’ scudetto | 42 milioni di beffa per la Juve

0
3733

In caso di vittoria dello scudetto l’Inter potrebbe preparare un doppio regalo per Antonio Conte nella prossima finestra di calciomercato 

Calciomercato Inter
Antonio Conte (Getty Images)

Vince e convince l’Inter che prosegue nella corsa scudetto col vento in poppa. Successo importantissimo quello rimediato lunedì sera a San Siro contro l’Atalanta, che ha permesso alla truppa di Conte di allungare nuovamente sul Milan fino al +6 senza considerare anche gli scontri diretti favorevoli. I nerazzurri sono dunque lanciatissimi verso un titolo che interromperebbe il dominio della Juventus che dura ormai da quasi un decennio. Uno scudetto che se raggiunto potrebbe influire anche sulle prossime strategie di calciomercato del club meneghino, a prescindere da chi sarà al comando della società. Per tutte le news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, spunta l’ex di Conte | Idea scambio

LEGGI ANCHE >>> Inter, Conte può sorridere | Niente Marocco per Hakimi, ecco perché

Calciomercato Inter, de Paul più Emerson: doppio regalo per Conte

Calciomercato Inter
Rodrigo De Paul (Getty Images)

In caso di vittoria dello scudetto, e relativa permanenza in panchina da parte di Antonio Conte, l’Inter nella figura di Suning o eventualmente di una nuova proprietà, potrebbe fargli un doppio regalo di mercato in vista della prossima stagione. Il tecnico salentino potrebbe essere accontentato con due vecchi pallini: Emerson Palmieri e Rodrigo de Paul.

LEGGI ANCHE >>> Conte non lo ha voluto, ora l’Inter ci pensa | L’apertura dell’agente

L’Inter ha infatti bisogno di un nuovo esterno sinistro ormai da tempo, visto il futuro di Young indirizzato verso un ritorno in Premier, mentre per quanto concerne il centrocampista argentino era già stato richiesto da Conte nel recente passato. Si tratterebbe nello specifico di un doppio colpo da 42 milioni di euro complessivi con relativa beffa alla Juventus, interessata a sua volta ad entrambi. Nel dettaglio sarebbero 30 milioni, bonus esclusi, per de Paul, e 12 milioni circa per Emerson Palmieri.