Salvini: “Con noi lo stadio si fa, il partito del no per me non ha mai avuto senso”

0
140

Inter, sulla situazione del futuro dello stadio di Milano ha voluto rispondere anche il leader della Lega Matteo Salvini che ha confermato che per lui il progetto prima inizia è meglio è sia per Milano che per i milanesi

Stadio ‘Meazza’

INTER SALVINI-SALA-MEAZZA/ Prima della risposta della società nerazzurra sulle dichiarazioni del sindaco di Milano Beppe Sala, che ha di fatto bloccato momentaneamente, il progetto stadio a Milano, è arrivata quella del leader della Lega Matteo Salvini. Queste le sue parole intervistato durante il programma ‘The True show’ su Telelombardia: “Con noi lo stadio si fa, non ci sono dubbi su questo. Stiamo parlando di 1 miliardo e 200 milioni di investimenti e della riqualificazione di un intero quartiere e di migliaia di posti di lavoro, prima parte meglio è. Il partito del no per me non ha mai avuto senso e lo ha ancor meno ora, anche se la vera questione oggi sono i problemi economici delle due società”. Per tutte le altre news di calciomercato e non sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, niente Inter: ha già firmato con un altro club

 

Il futuro dello stadio Meazza non dipende solo dalle intenzioni dei due club, ma anche dalle questioni burocratiche e politiche della città meneghina. Il rischio che le due società calcistiche milanesi alla fine possano decidere di costruire il nuovo stadio nell’hinterland e non nella città storica dove sono nati, non è del tutto da escludere.