Calciomercato Inter, Lukaku (in)cedibile | Fissato il prezzo

0
3847

Romelu Lukaku è sbarcato all’Inter due estati fa dal Manchester United. E’ il più pagato della rosa insieme a Christian Eriksen, oltre che il più ambito sul calciomercato

Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

Entro la fine del prossimo giugno l’Inter dovrà raggranellare una cifra importante per mettere un po’ in ordine il bilancio e ‘finanziare’ la prossima campagna acquisti. Difficile riuscire a vendere i cosiddetti esuberi o qualche giovane attualmente in prestito, per questo motivo non si può escludere la cessione di uno (se non addirittura due…) dei titolarissimi della formazione di Antonio Conte. Compreso di quel Lukaku che anche quest’anno ha dimostrato di essere il giocatore più importante e determinante dell’Inter, non solo sul piano dei gol ma pure per l’economia generale della squadra.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Talento nel mirino: c’è la fila in Serie A, ma non si esclude il ritorno

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Post Handanovic: il ‘difetto’ di Cragno e l’apertura del Cagliari

Calciomercato Inter, la cifra richiesta per Lukaku

Inter
Eriksen con Lukaku (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non sui nerazzurri CLICCA QUI.

Sia chiaro, l’Inter non pensa affatto di privarsi del classe ’93 belga, tuttavia le esigenze di bilancio e la situazione precaria – finanziariamente parlando – del club fanno sì che nessun calciatore, ma proprio nessuno possa essere definito del tutto incedibile. Per il ‘Corriere dello Sport’ servirebbe però una proposta davvero shock per strappare Lukaku ai nerazzurri, per la precisione 120 milioni di euro. Una cifra che forse solo i club inglesi, nella fattispecie il Manchester City che penserebbe a lui per il post Aguero, e il Real Madrid (alla ricerca di un erede di Benzema: Haaland il preferito) potrebbero tirare fuori tra i top club interessati al suo cartellino.