Calciomercato Inter, assalto all’Hakimi della corsia sinistra | 45 milioni

0
455

Nei piani dell’Inter quattro acquisti: priorità centrale e laterale mancino. Proprio nel ruolo di terzino potrebbe arrivare un giovane fenomeno 

Inter
Achraf Hakimi (getty Images)

Al termine dell’attuale stagione, che l’Inter spera di concludere con la vittoria dello scudetto, la società di Suning potrebbe provare a regalare a Conte ben 4 colpi in vista della prossima annata. Le priorità restano quella di un nuovo difensore centrale e soprattutto quella di un laterale mancino, abile a giocare a tutta fascia abbinando quantità e qualità. Con Perisic e Young che non hanno sempre offerto le giuste garanzie, l’Inter è pronta ad accontentare le richieste del tecnico con un grande colpo. Con un eventuale tesoretto cessioni non si esclude dunque un nuovo colpo alla Hakimi, ma sul versante opposto. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Inter, sondaggio in casa United: le ultime sulla difesa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Lukaku (in)cedibile | Fissato il prezzo

Calciomercato Inter, colpo a sinistra: nel mirino Nuno Mendes

Nuno Mendes (Getty Images)

Emerson resta un nome sempre valido, ma occhio a profili più giovani e con potenziale enorme in prospettiva. In questo senso l’ideale potrebbe essere Nuno Mendes, super talento dello Sporting CP di soli 18 anni (piace anche alla Juventus) che ha conquistato già i biancoverdi, così come le prime apparizioni con la nazionale lusitana.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Talento nel mirino: c’è la fila in Serie A, ma non si esclude il ritorno

Clausola da 70 milioni di euro e concorrenza dei top club per il mancino portoghese, ma l’Inter può inserirsi al meglio nella corsa con un’offerta da 45 milioni di euro complessivi compresi bonus e il cartellino di Joao Mario valutato sui 10 milioni, che lo stesso Sporting vorrebbe provare a trattenere dopo la buona stagione di quest’anno.