Inter, Conte: “Contro il Sassuolo ci vorrà attenzione. Lukaku? La differenza la fa sempre la squadra”

0
194

Inter: Antonio Conte ha parlato alla vigilia del match tra i nerazzurri e il Sassuolo spiegando una volta l’importanza del collettivo

Inter
Antonio Conte (Getty Images)

Niente è finita fino a quando non lo dice la matematica, l’obiettivo primario quindi rimane quello di non distrarsi nemmeno per un attimo fino alla fine della stagione. Un Antonio Conte molto chiaro ai microfoni di ‘Inter TV’ alla vigilia del match contro il Sassuolo, recupero della 28° giornata di Serie A in programma alle ore 18.45 allo stadio ‘San Siro’. Il tecnico leccese si è espresso anche sull’importanza del collettivo rispetto al singolo giocatore. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, rottura totale e addio | Cessione mette nei guai il Milan

Inter, Conte: “Lukaku? Il collettivo più importante del singolo”

Inter
Lukaku e Lautaro (Getty Images)

“Il Sassuolo ha caratteristiche precise. Bisognerà fare attenzione e rispettare l’avversario. Dobbiamo fare la nostra partita. Match d’andata con gli emiliani la svolta della stagione? Ci vuole sempre equilibrio, ad inizio anno non c’era. Piano piano abbiamo trovato la formula giusta. Pochi giorni di riposo? Inciderà il giusto, penso che in questo momento ciò che conta è l’entusiasmo”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, in Spagna vogliono il big del centrocampo | La proposta

“Il percorso va completato. Corriamo tanto? L’importante è correre nel modo giusto. E’ importante sfruttare le occasioni che capitano a tiro, se non fai gol se va bene pareggi il match. Lukaku? Il singolo non fa vincere la squadra ma il collettivo sì. Lautaro è cresciuto in ogni cosa. Ha fatto dei miglioramenti importanti, adesso deve continuare così. E’ giovane, dipende da lui”.