Calciomercato, l’Inter va all-in | Soldi, scambio e Juve ko

0
271

Il primo obiettivo per il centrocampo dell’Inter resta Rodrigo De Paul dell’Udinese. Possibile un maxi scambio: i calciatori coinvolti

Calciomercato Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

In vista della prossima estate di calciomercato l’Inter potrebbe andare a dare un forte restyling al centrocampo. Conte ha trovato un ottimo equilibrio con l’asse composto da Barella, Brozovic ed Eriksen, ma non è da escludere l’arrivo di un nuovo calciatore di qualità in mediana, che possa integrarsi rapidamente all’interno dei meccanismi del tecnico salentino. In questo senso l’obiettivo numero uno per il reparto di centrocampo resta Rodrigo De Paul dell’Udinese. L’argentino è valutato non meno di 40 milioni di euro da Pozzo e i friulani non sembrano propensi a concedere sconti per il proprio gioiello, considerando anche la folta concorrenza di club come Napoli e Juventus. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Quattro innesti e due priorità: possibile ritorno di fiamma

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: riscatto in bilico, entra in scena l’Inter | I dettagli

Calciomercato Inter, tutto su De Paul: pronto lo scambio

Calciomercato Inter
Rodrigo De Paul (Getty Images)

La stagione straordinaria di De Paul ha inevitabilmente attirato le mire di quasi tutte le big, ma l’Inter fa sul serio e vuole affondare il colpo. L’affare potrebbe essere finanziabile dalle partenze in particolare di Vecino e Vidal, mentre l’idea del club meneghino consiste in un maxi scambio per provare ad abbassare le alte pretese dei friulani.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter: Vidal deve andarsene | Ecco tutti i motivi 

Nello specifico l’Inter metterebbe sul piatto il cartellino del portiere Radu, che nel caso sostituirebbe Musso anche lui obiettivo nerazzurro, oltre ad uno tra Pinamonti e Agoume, per arrivare a De Paul e battere la concorrenza della Juve. Nel complesso servirebbe anche un esborso da 12/15 milioni. Va inoltre considerato anche l’ostacolo ingaggio per quanto concerne Pinamonti che ha uno stipendio da circa 3 milioni netti.