Cambiasso ricorda il ‘Triplete’: “22/05 non sarà mai un giorno come gli altri”

0
88

Inter, Esteban Cambiasso con una frasi semplice ha voluto ricordare l’importanza di una data come il 22 maggio per tutto il popolo nerazzurro. 11 anni fa la squadra di José Mourinho completò un fantastico ‘Triplete’

Cambiasso ©Getty Images

INTER CAMBIASSO CHAMPIONS/ Domani pomeriggio allo stadio Giuseppe Meazza di Milano l’Inter, al termine della sfida con l’Udinese, alzerà al cielo la coppa dello Scudetto 2020/21. Ma oggi, 22 maggio, si ricorda la vittoria dell’incredibile ‘Triplete‘ della squadra di José Mourinho, che proprio 11 anni fa allo stadio Santiago Bernabeu alzava il terzo trofeo in due settimane, dopo la Coppa Italia il 5 maggio vinta allo stadio Olimpico contro la Roma e la vittoria la settimana successiva con il Siena che gli valeva lo Scudetto ecco l’apoteosi con la Coppa dei Campioni conquistata con il Bayern Monaco.

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE>>> Serie A, Inter-Udinese | Le probabili formazioni

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, Joao Mario-Sporting a titolo definitivo: le ultime

Il centrocampista di quella mitica formazione e ora opinionista, oltre che allenatore in attesa di una squadra che voglia contare su di lui Esteban Cambiasso, ha voluto ricordare quell’avvenimento. Queste le sue semplici parole: “22/05 non sarà mai un giorno come gli altri”. Penso che questa frase possa valere anche per i milioni di tifosi nerazzurri sparsi in tutto il Mondo.