Calciomercato Inter, avanza Kostic per la corsia mancina | Soldi e scambio

0
3971

Inter, Inzaghi come Conte: vuole un rinforzo di spessore sulla corsia sinistra. Prima è necessaria la partenza di Ivan Perisic

Ivan Perisic (Getty Images)

Anche Simone Inzaghi, come Conte, vuole un rinforzo di spessore per la corsia mancina. Prima di accontentarlo, però, l’Inter deve disfarsi di Perisic considerato già il ritorno di Dimarco che numericamente rimpiazzerà Ashley Young. Come raccontatovi da Interlive.it l’esterno croato potrebbe essere offerto in Germania e Inghilterra. Ma occhio al Monaco di Kovac, suo estimatore. Al club di viale della Liberazione può comunque ‘bastare’ una cifra non rilevante considerato che a bilancio ‘pesa’ per soli 3 milioni. L’obiettivo prioritario, del resto, è liberarsi del suo ingaggio che al lordo è superiore ai 9 milioni di euro. Chi al suo posto? Negli ultimi due giorni ha ripreso la candidatura di Emerson Palmieri in uscita dal Chelsea e in cima alla lista di Conte, ma pure quella di Kostic rilanciata un paio di mesi fa da Interlive.it. Per il serbo, però, l’Eintracht vorrebbe 30 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Lukaku allo scoperto | Annuncio sul suo futuro

Calciomercato Inter, Lazaro per arrivare a Kostic

Calciomercato Inter
Lazaro contro Gagliardini (Getty Images)

Per tutte le altre news sui nerazzurri e non solo CLICCA QUI.

Per abbassare di molto il cash, l’Inter potrebbe inserire il cartellino di Valentino Lazaro di rientro dal prestito al Borussia Moenchengladbach e la cui valutazione è di circa 13 milioni di euro. Dunque per provare a convincere il club di Francoforte, Marotta e soci potrebbero offrire sui 13-15 milioni di euro più l’esterno austriaco, molto apprezzato in Bundesliga.