Cessione Hakimi, ci siamo quasi | Arriva l’atteso rilancio

0
2006

L’Inter punta a cedere Hakimi entro la fine di questo mese di giugno. Psg torna alla carica e si rimette davanti al Chelsea. Ecco tutti i dettagli

Calciomercato Inter, Hakimi verso il PSG
Hakimi in azione (Getty Images)

Hakimi si avvicina all’addio all’Inter. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il Paris Saint-Germain sta per rilanciare alzando l’offerta a 70 milioni di euro. Ovvero più o meno la cifra chiesta dai nerazzurri per il cartellino del laterale marocchino, che con il club parigino avrebbe già un accordo sulla base di un contratto quinquennale da 8 milioni di euro netti a stagione. Il PSG è preferito al Chelsea anche per ragioni famigliari, coi ‘Blues’ che – ricordiamo – offrono meno cash ma una contropartita tecnica a scelta tra Marcos Alonso, Emerson Palmieri, Zappacosta, Abraham e Christensen. La prima è quella che attira di più il club di viale della Liberazione e lo stesso Simone Inzaghi, però va detto che il suo arrivo stonerebbe un po’ con il piano tagli messo giù da Steven Zhang.

LEGGI ANCHE >>> Wijnaldum all’Inter, l’agente allo scoperto: “Ecco perché l’affare è saltato”

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Affare a zero, ‘pericolo’ Cagliari. Ma Giulini può diventare un alleato

Calciomercato Inter, Alonso nell’affare Hakimi col Chelsea: 36 milioni di euro

Marcos Alonso (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI.

Trent’anni compiuti lo scorso dicembre ed esploso anni fa con la maglia della Fiorentina, Marcos Alonso guadagna infatti 6 milioni di euro netti, circa 9 lordi con il Decreto Crescita. A lui Marotta e soci, che non a caso continuano a preferire una cessione senza contropartite, dovrebbe garantire un contratto di almeno quattro anni, per un investimento complessivo di ben 36 milioni di euro.