Vanheusden è il jolly che non ti aspetti | C’entra Raspadori, i dettagli

0
491

Calciomercato Inter: il futuro di Zinho Vanheusden può avere dei risvolti favorevoli anche in altre trattative. Scopriamo perché, i dettagli

Calciomercato Inter
Zinho Vanheusden (Getty Images)

Zinho Vanheusden è uno dei giocatori presenti nel primo giorno del ritiro dell’Inter guidato da Simone Inzaghi. L’ex Standard Liegi, però, pare destinato a lasciare i nerazzurri che sarebbero disposti a cederlo anche a titolo definitivo in Serie A. Le piazze più accreditate sono Spezia e Sassuolo, dove il difensore dell’Inter potrebbe essere inserito nell’affare Raspadori per cercare di convincere gli emiliani. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> INTERLIVE | Gravillon, offerta ufficiale del Reims. Ma occhio a Turchia e Germania

Calciomercato Inter, Vanheusden al Sassuolo: Marotta cala il jolly per arrivare a Raspadori

Calciomercato Inter
Giacomo Raspadori (Getty Images)

Nonostante i tanti infortuni, Zinho Vanheusden continua ad essere appetibile sul mercato. E infatti piace anche al Sassuolo. Lo stesso club con cui l’Inter sta ragionando nelle ultime settimane per quanto riguarda Giacomo Raspadori.

L’ad dei neroverdi, Giovanni Carnevali, nella conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore, ha parlato proprio di Raspadori: “Il mister deve stare tranquillo. Noi abbiamo sempre cercato di lavorare sul futuro. Sappiamo che possono arrivare offerte irrinunciabili ma siamo molto sereni. Parlando anche col mister vogliamo costruire una squadra che ci dia soddisfazioni. Raspadori viene dal nostro settore giovanile ed è fuori mercato“.

LEGGI ANCHE>>> INTERLIVE | Inter a caccia di acquirenti: il prezzo è calato

L’attaccante italiano piace molto alla dirigenza nerazzurra così come all’allenatore Simone Inzaghi, e in vista della prossima stagione, soprattutto in caso di addio di Lautaro Martinez, potrebbe diventare un nuovo centravanti della ‘Beneamata’ (le parole dell’ad potrebbero significare proprio questo). L’idea è quella di ‘bloccarlo’ un anno e farlo approdare la prossima estate a Milano. E in tal senso, proprio Vanheusden potrebbe rappresentare un jolly non da poco.