L’Inter stringe per Nandez | Nuovo incontro col Cagliari: le ultime

0
1292

L’Inter tenta di portare a termine una maxi operazione con lo scopo di ridurre al minimo l’esborso per Naithan Nandez

Naithan Nandez (Getty Images)

L’Inter prova a stringere per Naithan Nandez. Oggi in sede i dirigenti nerazzurri si sono incontrati col Ds del Cagliari Capozucca. Argomento principale, ovviamente, il jolly uruguagio e l’operazione che consentirebbe ai nerazzurri di mettere le mani sull’ex Boca, il possibile sostituto di Hakimi seppur il nome di Bellerin resti ‘caldo, e ai sardi di accaparrarsi due-tre interisti. In primis Radja Nainggolan, con il club di viale della Liberazione disposto a quanto pare a farsi carico del pagamento del suo ingaggio lordo (8,3 milioni), in secondo luogo Andrea Pinamonti pure lui con ingaggio molto alto (3,7 milioni lordi bonus esclusi). L’attaccante rappresentato da Raiola è un ‘pallino’ di Capozucca.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO Cottarelli: “Rummenigge con noi a settembre. Rispondo ad Antonello”

Calciomercato Inter, anche Agoume può finire nell’affare Nandez

Nandez in azione con l’Uruguay (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Possibile che nell’affare, che come spiega ‘Calciomercato.it’ vive una fase di stallo pur continuando a filtrare ottimismo, venga incluso anche un terzo giocatore, magari un giovane come Agoume. Ricordiamo che Marotta punta a chiudere il tutto a zero o quasi, con le contropartite andrebbero a ‘coprire’ buona parte se non tutto l’esborso necessario per l’acquisto di Nandez, al quale la società di Giulini ha concesso di rientrare due giorni dopo (cioè venerdì) rispetto al previsto. Idem a Godin, guarda caso anche lui in uscita.