Rottura con Brozovic? Occhio allo scambio in extremis

0
594

Il rinnovo di Marcelo Brozovic resta tra le priorità da risolvere nell’immediato futuro in casa Inter. Il prolungamento del croato è fondamentale e senza si rischia l’addio questa estate 

Inter
Brozovic in azione a Euro2020 (Getty Images)

Nella scala delle priorità di casa Inter un posto speciale lo occupa anche Marcelo Brozovic, centrocampista croato che è risultato fondamentale anche alla corte di Antonio Conte. Divenuto vero e proprio play basso davanti alla difesa, l’ex Dinamo Zagabria dovrebbe essere un tassello imprescindibile anche con Inzaghi, ma le strategie nerazzurre sono anche legate al buon esito o meno delle trattative per il rinnovo contrattuale. L’accordo con Brozovic scadrà infatti la prossima estate, e un calciatore della sua importanza non può arrivare ad un anno dalla chiusura del contratto. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> ‘Missione’ a Milano per Lukaku | Investimento da 170 milioni di euro

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO Cottarelli: “Rummenigge con noi a settembre. Rispondo ad Antonello”

Calciomercato Inter, Brozovic caccia al rinnovo: senza si rischia lo scambio

Paredes in azione (Getty Images)

Nel mese di agosto la stessa Inter proverà a lavorare sul rinnovo di Brozovic per evitare brutte sorprese. Senza accordo non si può escludere una cessione in extremis dello stesso centrocampista della Croazia.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Obiettivo doppio colpo: i dettagli

In questo caso ad un anno dalla scadenza occhio al ritorno in auge del solito Paris Saint Germain, che ha potenziato la mediana anche con Wijnaldum e che potrebbe mettere sul piatto ancora una volta uno scambio con l’argentino Leandro Paredes.