Occhio a Werner per il dopo Lautaro | Ecco l’ostacolo

0
220

Calciomercato Inter: rallenta il rinnovo di Lautaro Martinez che potrebbe essere sostituito da un vecchio pupillo del ds nerazzurro Ausilio

Calciomercato Inter
Timo Werner (Getty Images)

Il rinnovo di Lautaro Martinez, che ha il contratto in scadenza nel 2023, sembra essere in una fase di stallo. Il giocatore nerazzurro piace tanto alle squadre spagnole (Atletico Madrid, Real Madrid e Barcellona) e in Inghilterra (Arsenal l’ultima ad aver mostrato interesse per l’argentino). Marotta e colleghi, però, chiedono almeno 80 milioni di euro per lasciarlo andare. In caso di addio, il primo indiziato a sostituirlo sarebbe Timo Werner. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> 60 milioni e scambio | Ancelotti irrompe in casa Inter

Calciomercato Inter, Werner per il dopo Lautaro: ostacolo ingaggio, la soluzione

Calciomercato Inter
Timo Werner (Getty Images)

Per il dopo Lautaro, essenzialmente, i nomi sono tre: Giacomo Raspadori, Correa e Timo Werner. Per il primo, in forze al Sassuolo, l’Inter ci pensa da tempo ma in vista del 2022. E comunque, avrebbe bisogno di crescere ancora. Per quanto riguarda l’argentino della Lazio, invece, è in uscita dai biancocelesti ma non costa meno di trenta milioni di euro. Con l’addio di Lautaro, comunque, sarebbe una cifra abbordabile. Werner, protagonista di una bruttissima stagione con il Chelsea in Inghilterra, potrebbe rilanciarsi altrove dato che per i ‘Blues’ è cedibile.

LEGGI ANCHE>>> Proposta clamorosa | Scambio alla pari tra Inter e Juve

L’ostacolo è dettato dall’importante ingaggio. Prende ben 10 milioni di euro netti circa. Considerando la volontà di abbassare il monte stipendi, non parliamo certamente di numeri fattibili per l’Inter attuale. Sarebbe possibile però con il Decreto Crescita che permetterebbe un cospicuo risparmio al lordo dato che Werner arriverebbe dall’estero. In questo caso, solo due operazioni possibili: acquisto a titolo definitivo o con la formula del prestito biennale.