Inter-Lautaro, momenti decisivi | Confermato rilancio Tottenham

0
5756

Fissato l’incontro fra la dirigenza nerazzurra e l’entourage di Lautaro per limare i dettagli sul rinnovo e spazzare via ogni dubbio sul suo addio

Calciomercato Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

Il prossimo mercoledì sarà il giorno decisivo che, salvo incredibili colpi di scena dell’ultimo secondo, dovrebbe sancire la permanenza del numero 10 argentino all’Inter. L’appuntamento si terrà in sede a Milano fra la dirigenza e l’agente del calciatore per definire col bilancino le cifre del rinnovo. Come riportato da interlive.it, l’entourage aveva rifiutato una prima proposta da 4,5 milioni ritenuta insoddisfacente e adesso chiede un’impennata per avvicinarsi al vecchio stipendio dell’ex Lukaku (7,5 milioni) e di Eriksen. Il tutto fortemente motivato dalle eccellenti prestazioni profuse nel corso della passata stagione che hanno deliziato non soltanto i tifosi interisti ma l’intero panorama calcistico.

Come logica conseguenza delle sue brillanti azioni, più di qualcuno ha affondato gli artigli sul giocatore presentando all’Inter succulenti offerte. La più degna di nota è quella del Tottenham, precisamente l’ultima in rilancio anticipata da Interlive.it e confermata dal ‘Corriere della Sera’, che si aggira sugli 80 milioni di euro più bonus. Barcellona, Atletico Madrid e Real Madrid, altre pretendenti alla porta, possono solo osservare.

LEGGI ANCHE >>> Insigne-Inter, ecco cosa può succedere | Dettagli e cifre

Calciomercato Inter, Zhang si pronuncia su Lautaro

Calciomercato Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

L’offerta da 80 milioni più bonus del Tottenham giunta fra le mani dell’Inter è oro colato, ma il rifiuto da parte di Zhang è netto. Il presidente ha rassicurato la dirigenza annunciando di non voler cedere nessun altro big e che non esiste nessuna cifra che possa far cambiare idea. Staremo a vedere se sarà davvero così…