Sorpresa tra i pali, svolta dalla Premier | A zero il dopo Handanovic

0
631

La carta d’identità di Samir Handanovic parla chiaro e l’Inter pensa anche al prossimo futuro quando servirà un erede dello sloveno. Oltre ad Onana c’è un altro profilo

Samir Handanovic © Getty Images

L’incedere dell’età si abbatte inesorabilmente anche su Samir Handanovic, portierone dell’Inter che ha dato tutto alla causa nerazzurra in questi anni. Lo sloveno è stato per lungo tempo sulla cresta dell’onda ma nelle ultime annate ha abbassato inevitabilmente il proprio rendimento alla luce anche di una carta d’identità che recita 37 anni. Il numero uno di Inzaghi resta quindi sotto osservazione, con Marotta e soci che pensano già al futuro, quando ci sarà da trovare un degno erede per i pali dell’Inter. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter pronta allo sprint | Poker da 143 milioni di euro

LEGGI ANCHE >>> L’Inter vuole chiudere presto | Investimento da 32 milioni

Calciomercato Inter, caccia al dopo Handanovic: non solo Onana, un altro nome

Bernd Leno © Getty Images

Per raccogliere la pesantissima eredità di Handanovic non mancano i nomi accostati in questi mesi alla società di Suning, con Onana dell’Ajax che piace in ottica parametro zero al termine dell’attuale stagione. Il portiere camerunense non è però l’unico papabile per la porta meneghina.

LEGGI ANCHE >>> Crisi nel calcio, non è colpa solo del Covid | L’Inter è uno dei club che ha speso di più

Alla dirigenza dell’Inter infatti potrebbero essere offerti anche altri nomi. Occhio per esempio a Bernd Leno dell’Arsenal, pure lui in scadenza a giugno e voglioso nel caso di affrontare una nuova esperienza in un top club europeo. Ricordiamo infatti che l’ex Leverkusen è anche un nazionale tedesco.