Inter, Suning resta in cerca di un compratore: sfida a due

0
577

Inter: il futuro dei nerazzurri rimane decisamente in bilico nonostante gli ottimi risultati sportivi dell’ultimo anno. Tutti i dettagli

Inter
Zhang, Marotta e Zanetti © Getty Images

I prossimi mesi per il futuro dell’Inter potrebbero rivelarsi essere decisivi a dir poco. Non parliamo di risultati sportivi o di rinnovi da effettuare o, ancora, acquisti da programmare ma bensì di una possibile cessione della società nerazzurra da parte di Suning.

LEGGI ANCHE>>> Addio Inter a costo zero | Triennale e vendetta Milan

Secondo ‘Il Sole 24 Ore’, la ‘Beneamata’ ben presto potrebbe ascoltare varie offerte per la cessione della società considerando le varie difficoltà economiche che affliggono gli Zhang da qualche mese a questa parte. Sempre stando al quotidiano italiano, il nuovo compratore arriverebbe dal Golfo Persico (Pif su tutti) o dagli Usa. Sfida a due quindi, confermata dal giornalista arabo Zuehir Shammasi. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

Inter, Shammasi: “Trattative avanzate, 35% della società ad un fondo arabo”

Inter
Zhang Jindong

Zuehir Shammasi, ai microfoni di ‘SempreInter.com’, ha espresso dichiarazioni decisamente importanti riguardo al futuro dell’Inter; lui che è redattore di uno dei giornali più rilevanti in Arabia Saudita, ‘Al Yaum’, ha spiegato le possibili nuove mosse di Suning:

LEGGI ANCHE>>> Fiorentina-Inter, Fabbri tra i peggiori in campo: un errore grave

Suning è in trattative avanzate per cedere delle quote ad un fondo. Non sono stato però in grado di identificare di quale fondo si tratti, non necessariamente si tratta di un fondo dell’Arabia Saudita. L’informazione che ho è che le trattative stanno andando avanti. Suning venderebbe la metà delle quote nelle sue mani, il che significa che cederebbe il 35% del pacchetto azionario dell’Inter avendone il 70%”.