Trovato il nuovo bomber: il Milan brucia l’Inter

0
369

L’Inter da tempo osserva lo sviluppo e la crescita del giovane bomber Lorenzo Lucca che però inizia a piacere anche ad altre big di Serie A

Inter
Zhang, Marotta e Zanetti © Getty Images

Alla luce anche dei soliti e noti problemi economici l’Inter nelle figure di Marotta, Ausilio e soci continua ad osservare con grande attenzione soprattutto i giovani talenti in giro per l’Italia e per l’Europa, nel tentativo di assicurarsi futuri campioni a prezzi contenuti superando l’eventuale concorrenza. Tra i ragazzi maggiormente interessanti di questo primo scorcio di stagione c’è senza dubbio Lorenzo Lucca, possente bomber classe 2001 in forza al Pisa che sta segnando gol a grappoli in Serie B. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Handanovic, serve un erede anche per la fascia: è sfida a due

LEGGI ANCHE >>> Cessione Inter, trapela un dettaglio | Si muove il fondo arabo

Calciomercato Inter, Lucca nel mirino ma spunta anche il Milan: l’erede di Ibra

Lucca in azione (Getty Images)

Lucca è un centravanti possente fisicamente da 201 cm in grado di abbinare una grande fisicità ad uno spiccato senso del gol, motivo per cui è spesso paragonato a Luca Toni. Un anno in Serie B potrebbe aiutarlo a sviluppare tutte le sue straordinarie qualità, che ha già lasciato intravedere. In questo senso l’Inter lo tiene d’occhio per il futuro ma la concorrenza sembra essersi accorta di lui.

LEGGI ANCHE >>> Addio Sanchez, il grande ex come sostituto: ‘offerta’ in arrivo

Oltre ai nerazzurri, ed anche alla Juventus, su Lucca c’è anche il Milan che potrebbe anche accelerare su di lui pagando i circa 10 milioni di euro del valore del ragazzo per assicurarsi un papabile erede di Ibrahimovic.