Verso Sassuolo-Inter, le ultime sulla formazione di Inzaghi

0
174

L’impegno fuori casa contro il Sassuolo sarà delicato ma Inzaghi ritrova la squadra al completo e propone le sue scelte

Inter-Atalanta
Simone Inzaghi © Getty Images

Nel corso della conferenza stampa in cui Simone Inzaghi ha analizzato le recenti prestazioni della sua squadra e guarda con ottimismo verso il futuro, alla vigilia del match Inter-Sassuolo si definisce soddisfatto di aver ritrovato tutte le sue pedine e accenna ad un probabile turnover. Il tecnico, infatti, dovrà valutare assieme a ciascun calciatore la propria condizione fisica e studiare l’assetto vincente per affrontare al meglio un impegno molto delicato prima della sosta Nazionali. La sua idea è quella di trovare un certo equilibrio sia in difesa che in attacco, prendendo spunto dagli aspetti positivi e negativi della gara contro lo Shakhtar. Le due zone di campo che potrebbero subire qualche variazione dovrebbero essere le fasce, con un testa a testa fra Darmian e Dumfries a destra e Perisic in vantaggio su Dimarco a sinistra. Conferme a centrocampo anche per Calhanoglu, reduce da qualche prestazione altalenante, per il quale Inzaghi nutre grande stima. Coppia d’attacco invariata. Il modulo sarà il tradizionale 3-5-2.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter e la coppia Scamacca-Raspadori, Carnevali: “Marotta me li ha chiesti”

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo-Inter: Perisic e Calhanoglu in campo dall’inizio, chi affiancherà Lautaro?

Sassuolo-Inter, il probabile schieramento di Inzaghi

Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

A seguire il probabile schieramento del tecnico per la prossima partita di campionato.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. A disposizione: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Darmian, Dimarco, Vidal, Gagliardini, Vecino, Sanchez, Correa. Indisponibili: Sensi, Eriksen, Brazao.