Niente Juventus, a zero all’Inter: può sostituire Vecino

0
166

Tra le tante occasioni a zero, un obiettivo della Juventus potrebbe raggiungere l’Inter a giugno al posto di Vecino in partenza

Matias Vecino (Getty Images)

Axel Witsel, centrocampista belga in forze al Borussia Dortmund, è stato per diversi anni uno degli obiettivi della Juventus già dai tempi in cui Marotta ne gestiva gli affari di calciomercato. Il calciatore ha il contratto in scadenza a giugno 2022 ed ormai non occupa più una posizione di rilievo tra le fila del club tedesco, per cui lo stesso Marotta potrebbe seriamente pensare di accasarlo all’Inter da parametro zero come sostituto del partente Vecino. L’interesse di un’apertura di contatti è viva anche da parte dell’entourage dello stesso Witsel che chiederebbe un ingaggio biennale. Così facendo si potrebbe sbaragliare la concorrenza della Juventus che, seppur ancora fortemente interessata al calciatore, ha la priorità di seguire e puntare elementi più giovani.

LEGGI ANCHE >>> Handanovic barcolla ma non molla: da Inzaghi stima autentica

LEGGI ANCHE >>> Verso Lazio-Inter, Inzaghi a rischio emergenza: triplo forfait

Calciomercato Inter, Witsel ‘offerta’ per il post Vecino

Witsel in azione (Getty Images)

Nonostante la Juventus abbia altri in canna altri colpi da sparare per obiettivi più giovani, Axel Witsel resta nella lista dei papabili. La società bianconera potrebbe persino approfittare del ritiro della Nazionale belga alla Continassa per scambiare una chiacchiera veloce col calciatore. L’Inter, quindi, dovrebbe usare da subito la contromossa per non permettere ai rivali di farselo soffiare proprio sotto il naso.