Addio de Vrij già a gennaio: doppia offerta clamorosa

0
575

Nuove clamorose indiscrezioni di calciomercato su de Vrij, pilastro dell’Inter di Inzaghi e in scadenza nel 2023

Inter
Stefan de Vrij (Getty Images)

Negli ultimi giorni è tornato sulla cresta dell’onda il nome di de Vrij. Questo perché il rinnovo, che sembrava fatto, non è ancora stato siglato e a quanto pare il suo agente Raiola continua a muoversi in lungo e in largo anche per proporre il centrale olandese. Di stamane, precisamente di ‘Tuttozport’, è invece la notizia di un possibile interessamento nei suoi confronti del Newcastle da pochissimo passato nelle mani di Pif, fondo sovrano dell’Arabia Saudita.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, problema rinnovi | Vogliono le cifre di Lautaro

Gli arabi vogliono fare grandi cose, partendo magari dalla nomina di un nuovo allenatore. Gerrard e Rodgers i candidati per il presente, Antonio Conte quello per il futuro prossimo. E da qui nasce forse l’ipotesi de Vrij, col Newcastle che potrebbe in realtà anticipare i tempi, ovvero provare a prendere il classe ’92 già a gennaio. Cifre? Per il cartellibo potrebbero offrire sui 40 milioni di euro, nel caso tutta plusvalenza per i nerazzurri, mentre al centrale pilastro della squadra di Inzaghi garantire un quadriennale da almeno 7 milioni di euro netti, quasi il doppio rispetto allo stipendio attuale.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Contratto Sanchez: la verità sulla clausola

Calciomercato Inter, de Vrij cedibile solo in estate

Inter
De Vrij in azione (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

Va comunque detto che difficilmente l’Inter aprirebbe alla cessione di de Vrij nel bel mezzo della stagione. Ci sarebbe il grosso problema del sostituto… Diverso invece il discorso a fine stagione, con quelle cifre che di certo ingolosirebbero sia il club di viale della Liberazione che lo stesso de Vrij.