Si rompe un reparto: 70 milioni per il doppio addio

0
123

La grande forza dell’Inter risiede anche nella solidità e nel talento della difesa. Nelle prossime sessioni di mercato però due big rischiano 

Inter
Inter batte Bologna © Getty Images

Nel passaggio da Conte ad Inzaghi è stata una la grande costante a rimanere invariata: l’impiego del modulo con la difesa a tre. Proprio il reparto difensivo esaltatosi con il tecnico salentino, ed ora fondamentale anche con il nuovo allenatore, rischia però di finire nel mirino di alcuni top club europei in vista delle prossime sessioni di calciomercato. In particolare sono due i difensori dell’Inter che potrebbero smuovere capitali importanti: si tratta di Milan Skriniar e Stefan de Vrij. Per tutte le altre news di calciomercato Inter e non solo CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Contratto Sanchez: la verità sulla clausola

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Inter, pre-contratto con Onana: come stanno le cose

Calciomercato Inter, doppio addio e reparto da rifare: Skriniar e de Vrij nel mirino

Inter
de Vrij (Getty Images)

Il terzetto difensivo, fondamentale baluardo di mille battaglie, rischia di rompersi nel prossimo mercato estivo. Se per de Vrij si sta già muovendo il procuratore Mino Raiola, per Skriniar risultano interessamenti da mezza Europa.

LEGGI ANCHE >>> Affare alla Brahim Diaz: dal Real il dopo Sanchez

Dalle big inglesi al Bayern passando per il Real Madrid e fino ad arrivare al Paris Saint Germain. Tutti club di primo pelo che rischiano di rompere la catena difensiva interista a suon di milioni di euro. Nello specifico per entrambi l’Inter incasserebbe non meno di 70 milioni.