PSG scatenato: offerta per gennaio e addio Inter

0
407

Il contratto di Ivan Perisic è in scadenza a giugno e senza rinnovo per tempo potrebbe anche partire con sei mesi d’anticipo qualora spuntasse la giusta proposta 

Ivan Perisic © Getty Images

Anche alla corte di Simone Inzaghi, Ivan Perisic sta riuscendo a ritagliarsi il proprio spazio importante sulla corsia di sinistra. Rilanciato da Conte come esterno a tutta fascia, anche con l’ex laziale il croato sta ricoprendo egregiamente la posizione alternandosi con grande regolarità a Dimarco, che rappresenta certamente il futuro dell’Inter in quella zona di campo. Oltre all’età Perisic ha contro di lui anche un pesante contratto in scadenza a giugno 2022, che al momento non pare in procinto di essere rinnovato. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Contratto Sanchez: la verità sulla clausola

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Inter, pre-contratto con Onana: come stanno le cose

Calciomercato Inter, Perisic addio in anticipo: ipotesi francese

Ivan Perisic © Getty Images

Nel caso in cui Perisic non dovesse quindi prolungare il proprio rapporto con l’Inter, la società meneghina al giusto prezzo potrebbe anche pensare di trovargli una sistemazione con sei mesi d’anticipo.

LEGGI ANCHE >>> Bocciato il possibile colpo dell’Inter: “Non mi ha entusiasmato”

L’esterno croato ex Bayern può finire nel mirino del PSG già per gennaio visto che hanno urgentemente bisogno di rinforzare la corsia mancina. Leonardo potrebbe offrire 4-5 milioni di euro per prenderlo in anticipo. Soluzione che farebbe gola anche a Perisic che vedrebbe incrementato il proprio stipendio.