Via libera al prestito: rinforzo in attacco per Inzaghi

0
217

La voce di un trasferimento in prestito dell’attaccante pare sia stata confermata dal club che ne detiene il cartellino, buona chance per l’Inter di Inzaghi

Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

Per l’Inter giungono notizie interessanti – conferme, a quanto pare – sul fronte Luka Jovic direttamente dalla Spagna. Il Real Madrid, che detiene il cartellino dell’attaccante, ha aperto le porte al dialogo con chiunque dovesse presentarsi con un’offerta di prestito in mano. Come precedentemente anticipato, il serbo farebbe certamente comodo ad Inzaghi nell’inserirlo come turnover o subentrante a gara in corso all’interno dei suoi schemi di gioco che vedono sempre favorita la coppia composta da Dzeko e Lautaro Martinez. A disposizione resterebbe, accanto ai tre over, l’altro big argentino Correa. L’unico ostacolo da superare per permettere ai nerazzurri di avvicinarsi ad un qualsiasi calciatore in esubero sarebbe quello di liberarsi, come ormai noto da tempo, di uno stanco Alexis Sanchez.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Juventus, ‘annuncio’ di Dal Pino: “Ecco quando ci sarà”

LEGGI ANCHE >>> “Dovevi fare come Bielsa!” | Il retroscena riportato in Lazio-Inter

Calciomercato, Inter su Jovic come alternativa per l’attacco ma c’è un’insidia

calciomercato inter jovic
Luka Jovic (Getty Images)

L’Inter potrebbe presentare presto l’offerta di prestito con eventuale diritto di riscatto di Jovic al Real Madrid, forte della necessità di trovare un sostituto a Sanchez il cui mantenimento risulta decisamente più dispendioso. Da prestare attenzione, tuttavia, alle voci che girano di un forte interessamento dell’Arsenal per il calciatore. Certo è che Jovic chiuderà la sua triste esperienza coi ‘Blancos’ in un modo o nell’altro. Non resta da capire quale tra i grandi club europei la spunterà alla fine.